Condividi

Tappa 65 - Da Laruns a Gabas

sab 07 Mag 2011

Iniziamo la giornata di cammino attraversando Laruns, una graziosa cittadina con le caratteristiche tipiche dei paesi di montagna. Ci infiliamo nella valle del Gave D’Ossau per raggiungere Eaux-Chaudes (altro centro termale posto di fronte a Eaux-Bonnes, ma che è servito da un diverso torrente), seguendo nuovamente le conchiglie, identificativo europeo del Cammino di Santiago. Piove, a scrosci, ma noi riusciamo a non inzupparci troppo poiché il sentiero corre in un fitto bosco di faggi. Anche oggi saliamo, saliamo, saliamo, più di m. 1000 di dislivello, fino a raggiungere il rifugio CAF di Gabas. Purtroppo la pioggia non ci permette di godere appieno del cammino e del paesaggio dominato dall’imponenza dei picchi che circondano questa vallata, ma siamo felici di respirare a pieni polmoni l’aria di montagna. Speravamo di incontrare orsi e marmotte e invece in questi giorni abbiamo visto rospi, salamandre e lumache … Trascorriamo il pomeriggio a leggere, scrivere e chiacchierare, nel tepore di un salone riscaldato, mentre osserviamo dalla finestra una pioggia intensa che speriamo smetta nella notte. Domani ci aspetta l’ultima tappa del Cammino di Marcella…
 

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading

Altre pagine di diario