Condividi

Giornata di riposo a Tarbes

mar 03 Mag 2011

… ma non troppo.
Al mattino qualche telefonata per organizzare ancora gli appuntamenti dei giorni prossimi (per esempio a Oloron), dopo arrivano Marcella, Cecilia, Enrica e Mario, pranzo rapido e poi iniziano gli incontri.
Prima di tutto a casa di Richard Baleur, un giovane disabile motorio, regista cinematografico e teatrale, che ha girato un cortometraggio sull’accessibilità, selezionato per le finali del Festival di Cannes.
Qui incontriamo anche una giovane attrice (Vignette) e Marie-Jeanne Clavier, una maestra di un coro formato da normodotati e disabili: ancora persone veramente capaci di realizzarsi a tutto tondo.
Successivamente ci spostiamo al club di Pelote Basque per incontrare Philippe Romain, allenatore di una squadra che pratica questa disciplina, e Jean-Paul Cournet, presidente di Handisport di Tarbes e cantante di una corale basca. E terminiamo il pomeriggio proprio cantando e ballando con il suo coro: uno spazio di allegria quasi al termine di questa importante tranche di Cammino.
Quando sono ormai quasi le 21h00 ceniamo tutti insieme e poi andiamo a riposare per la tappa verso Lourdes: domani sveglia alle 6,00!

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading

Altre pagine di diario