Condividi

Tappa 14 - Da Noli a Loano

sab 12 Mar 2011

Partenza fissata davanti al municipio, dove incontriamo tre nuovi camminatori, Luca, un ipovedente, Carlo e Gigi.
Tappa non facile, lunga circa 25 chilometri e che subito sale verso il Semaforo di Capo Noli, da cui abbiamo goduto di uno splendido paesaggio. Siamo scesi a Varigotti, poi sul lungomare abbiamo raggiunto Finale Marina, attraversata camminando lungo il carrugio centrale, poi abbiamo affrontato un nuovo sentiero in salita, imboccandolo prima di arrivare a Finalborgo.
Questo sentiero sale alla Caprazoppa nella folta macchia mediterranea e ci porta a Verezzi e poi a scendere a Pietra Ligure.
Qui pranziamo prima di incontrare il vicesindaco Dario Valeriani e scopriamo che il Comune che rappresenta ha già realizzato numerose iniziative con i disabili, oltre ad aver attuato ciò che noi richiediamo alle Amministrazioni, ossia la valorizzazione sul sito istituzionale delle Associazioni che operano pro tempo libero dei disabili.
Dopo questo gradevolissimo incontro ci avviamo verso Loano, dove veniamo ignorati, nonostante vari tentativi per poter incontrare gli amministratori della città.
E’ quindi una serata tutta nostra, di revisione del viaggio, anche perché stasera è arrivato l’ultimo componente fisso di questo cammino, Riccardo, completando così il quartetto
Passiamo la notte sui tavoli di una sala parrocchiale del convento dei Cappuccini: è questa l’unica possibilità sobria di pernottamento nella nostra notte loanese.

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading

Altre pagine di diario