Condividi

Sosta ad Asti

10/7 giornata dedicata agli incontri: questa mattina circa 150 ragazzi di centri estivi comunali e dell'oratorio Don Bosco sono confluiti al parco Rio Crosio per dialogare con noi di cammini, di essenzialità e di diversità. Tante le domande, partendo dall'analisi di personaggi dei fumetti, dei cartoni animati e delle favole che vivono una condizione di diversità: fate, Shreck, Superman, La Bestia  e molti altri. Due ore sono trascorse in un baleno. E nel pomeriggio incontro con gli adulti: Roberto La Barbera e Renata Sorba, atleti paralimpici, la cantante Eleonora Zolla e rappresentanti di associazioni ci hanno regalato nuovi spunti di riflessione e ci hanno ribadito che il confine tra normalità e disabilità non esiste: ognuno è o può essere 'eccezionale' se riesce a far fruttare tutti i propri talenti, sostenuto da una rete che accompagna e dà fiducia. Lo sguardo del mondo può condizionare la nostra vita! 

Mappa

Risorse nelle vicinanze...loading