Tappa 19

24/7 lasciamo Ivrea, accompagnati da 3 amici e un cane, seguendo la pista ciclopedonale, che poi lasciamo per dirigerci verso il Lago di Candia. Dopo una breve sosta camminiamo gli ultimi chilometri che ci separano dal comune di Caluso. Qui ci accoglie l'assessore alle Politiche educative, che ci accompagna all'incontro con i ragazzini di un centro estivo. Giovanissimi, ma molto curiosi. Dopo un rapido passaggio a casa della coppia SERVAS che ci accoglie, per una doccia e una birra fredda, andiamo alla scuola media, dove scopriamo di essere attesi da molte decine di persone: un pubblico attento, capace di domande. Ci raccontano una attività sportiva, il sitting volley, che integra e permette vero divertimento. E dopo cena ancora una presentazione, ricavata all'interno della serata 'Amore sacro e amor profano', già organizzata precedentemente presso la biblioteca comunale. Parliamo di amore per l'ambiente e amore per l'Uomo.