24h/24 7gg/7 UN VIAGGIO ALLA RICERCA DI IDENTITA'

Il Cammino di Marcella procede: dal 3 al  16 maggio 2014 Anna Rastello ed Enrica Cremonesi hanno ricominciato a camminare per poter cambiare lo sguardo sulla disabilità, o, meglio, sull'Uomo. Ci siamo domandate: "Perché è difficile accettare le diversità?" Una possibile risposta è stata "Forse perché facciamo difficoltà ad accettare i nostri limiti?" E allora siamo andate a camminare per raccogliere risposte e idee sull'Identità.

24 ore di cammino no stop in sei città del nord Italia: Torino, Trieste, Venezia, Trento, Milano, Genova. Ogni volta abbiamo camminato tra gli 88 e i 100 km, all'interno delle città e su percorsi ciclopedonali. In tanti hanno condiviso con noi qualche chilometro o anche parecchie ore di cammino. Più di 150 risposte alla domanda "Quando ti senti te stesso?". In ognuna delle sei città abbiamo terminato il cammino con un incontro pubblico, e il progetto è terminato ad Aosta, con una presentazione del libro "Il Cammino di Marcella" e un resoconto della 24h/24. E cammineremo ancora: tredici capoluoghi di regione ci attendono, e tante altre città!